Torta vino rosso, cioccolato e cannella

Una torta diversa dal solito con un profumo di vin brulè, per le sere fresche, invernali magari davanti ad un camino acceso con il fuoco che scoppietta e la dolce metà al tuo fianco...e tutti i pensieri brutti svaniscono :)



Ingredienti

280 gr di farina
200 g di zucchero
230 g di burro fuso
3 uova
150 ml di vino rosso
100 g di cioccolato fondente
2  cucchiai di cacao amaro
2 cucchiaini rasi di cannella
1 bustina di lievito per dolci

Iniziate come sempre preparandovi tutti gli ingredienti nelle varie ciotoline, separate i tuorli dagli albumi e montate quest'ultimi a neve abbastanza ferma e tenete da parte, sciogliete a bagno maria il cioccolato e lasciate raffreddare  montate il burro con lo zucchero e continuando a montare aggiungete un tuorlo alla volta, ora aggiungete il cacao e la cannella e il cioccolato fuso, alternate adesso il vino e la farina mescolata con il lievito  sempre mescolando con le fruste, dovete ottenere un composto spumoso. Infine aggiungete le chiare d'uovo montate a neve e mescolate con una spatola dal basso verso l'alto. Preparate la teglia a cerniera da circa 24 cm, foderate la base con carta da forno e ungete i lati, versate il composto e infornate a forno caldo a 160° per 45 minuti con forno ventilato o 170° con forno statico.

controllate la cottura con lo stecchino non prima dei 40 minuti, sfornate e lasciate raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo e servite con della panna montata o crema pasticcera o gelato alla crema.