Passa ai contenuti principali

Post

ciambella vaniglia e cacao

Post recenti

brioche con gocce di cioccolato

Per merenda, dopo cena o quando ne hai voglia, una mega brioche morbidissima con gocce di cioccolato che si scioglie in bocca.


ingredienti

320 gr di farina (io uso quella di farro bianco)
150 g di latte temperatura ambiente
15 g di lievito di birra
75 g di zucchero
5 g di sale
70 gr di burro morbido a pezzetti
1 uovo

100 gr di gocce di cioccolato

Come mia abitudine prima preparate tutti gli ingredienti poi nella planetaria inserite il latte e scioglietevi il lievito, 15 g di zucchero e 150 gr di farina, (tolti entrambi dal totale) azionate la planetaria e impastate con la foglia per 10 minuti, lasciate riposare una mezz'oretta.
Passato il tempo di riposo inserite tutti i restanti ingredienti tranne le gocce di cioccolato e il burro, iniziate ad impastare con il gancio a bassa velocità piano piano inserite il burro a pezzetti e impastate per almeno 20 minuti fino a quando non si sarà del tutto amalgamato, inserite le gocce di cioccolato e impastate ancora due, tre minuti. Togliete …

Cornetti e flauti allo yougurt

Croccanti e caramellati fuori morbidi dentro da riempire o ripieni, per la colazione preparati la sera prima o per merenda con una buona tazza di tè.

Ingredienti
500 gr di farina
125 ml latte
20 g di lievito di birra fresco o una bustina di quello secco
1 vasetto di yougurt bianco
1 uovo
80 gr di zucchero

Per spennellare
1 uovo
1 cucchiaio di latte
Zucchero di canna

In una ciotola sciogliere il lievito nel latte, aggiungete tutti gli altri ingredienti e impastate a mano fin ad ottenere un panetto liscio e compatto, fate lievitare per 2 ore coperto.
Passati il tempo stendete la pasta abbastanza sottile e tagliate dei rettangoli per i flauti e dei triangoli per i croissant.
Per i flauti: prendete il rettangolo mettete un cucchiaino di crema a vostro puacepi, arrotolate 1 giro fate dei tagli nella parte finale del rettangolo e arrotolate.
Lasciate lievitare un oretta spennellate con l'uovo e cospargete con lo zucchero e poi infornate a 170 ventilato per 20 minuti.


zuppa inglese

La faceva la mia mamma, io non la faccio molto spesso ma questa volta ho voluto cambiare dal solito tiramisu



ingredienti per la crema pasticcera

500 ml di latte
4 tuorli
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di maizena o fecola di patate
1 bustina di vanillina
savoiardi q.b.
liquore alchermens

in un pentolino versate il latte e la bustina di vanillina e accendete il fuoco piano, in una ciotola montate con la frusta a mano i tuorli con lo zucchero e la fecola di patate, quando il latte è appena caldo versatelo nella ciotola mescolate bene e poi riversate il composto nel pentolino e fate cuocere fino a quando non si sarà addensato un pò.
Lasciate raffreddare, prendete ora delle coppette o bicchieri, in un piatto versate il liquore e immergetevi i savoiardi, adagiateli nel bicchiere sopra un letto sottile di crema e alternate crema, savoiardi, crema, l'ultimo strato di crema macchiatelo con il liquore alchermens, fate riposare in frigorifero.



Cheesecake alle fragole

In questo periodo le cheesecake in casa mia si sprecano, di tutti i gusti e dimensioni questa è alle fragole sia dentro il composto di formaggio che come decorazione esterna.

ingredienti
250 g di biscotti digestive
100 g di burro fuso
250 g di formaggio spalmabile
150 g di mascarpone
200 ml di panna da montare
4 cucchiai di zucchero
fragole q.b.
4 fogli di gelatina

Iniziate sbriciolando i biscotti finemente e mescolateli con il burro fuso, metteteli in una stampo a cerniera foderato con della carta forno e schiacciateli livellandoli. Ponete in frigo mezz'oretta.
In una ciotola montate la panna e tenete da parte, in un pentolino versate un pochina di panna non montata che vi servirà per sciogliere la gelatina precedentemente ammollata nell'acqua fredda.
Montate il mascarpone con lo zucchero aggiungete il formaggio spalmabile tipo philadelfia la panna montata e mescolate, aggiungete le fragole tagliate a pezzetti e la gelatina sciolta nella panna. versate il composto nella tegl…

Panna cotta al limoncello

Anche questo dessert è molto fresco ideale in questa stagione, veloce nella composizione un pò più lungo nell'attesa della solidificazione.


Ingredienti per 6 persone

400 ml di panna
30 g di yogurt al limone
80 g di zucchero
4 cucchiai di limoncello
4 fogli di gelatina (8 g)

In un pentolino versate la panna e lo zucchero e fate sciogliere a fuoco lento, nel frattempo mettete in ammollo nell'acqua fredda i fogli di gelatina.
Quando lo zucchero è completamente sciolto non fate bollire la panna, togliete dal fuoco aggiungete lo yogurt il limoncello e la gelatina, mescolate bene deve essere vellutato e versate il composto in coppette monoporzioni. fate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno 3 ore. decorate a piacere.


Salmone affumicato con insalata di finocchi

Piatto semplice come antipasto o in buffet da festa

ingredienti

salmone affumicato q.b.
1 finocchio
olio, sale, pepe, succo di limone
melograno o ribes

adagiate il salmone in un piatto da portata abbastanza grande da non sovrapporlo, tagliate il finocchio a fettine sottili, cospargete con i semi del melograno (io ormai ero fuori stagione e non l'ho trovato) o con del ribes. Condite con olio d'oliva, poco sale un pizzico di pepe e con del succo di limone.