Spaghetti ai frutti di mare


Un tripudio di sapori marini, il profumo del mare nel piatto, ideale in ogni stagione ma preferibilmente nelle serate calde di un estate al mare.




Ingredienti per 4 persone
360 g di spaghetti
500 g di cozze
500 g di vongole
1 totano
200 g di code di gamberi
sale, prezzemolo, vino bianco, salsa di pomodoro

Dopo aver lavato e pulito il pesce, tagliato il totano a striscioline o rondelle, in una padella mettete un filo di olio e il totano e fatelo rosolare, aggiungete il vino e fatelo sfumare e poi 3 cucchiai di salsa di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere a fuoco lento. In un altra pentola mettete le cozze e le vongole con un filo di olio, il prezzemolo e mezzo bicchiere di vino bianco, chiudete con il coperchio e fate cuocere fino a quando non si saranno aperte tutte, spegnete..
Aggiungete le cozze e le vongole e i gamberi nella padella con il totano, aggiustate di sale, aggiungete del prezzemolo e fate cuocere 5 minuti. Nel frattempo l’acqua nella pentola per la pasta bolle, buttate la pasta e fate cuocere 1 minuto in meno del tempo indicato sulla confezione, scolate e versate la pasta nella padella con il pesce, mescolate cuocendo per il minuto mancante e servite .