spezzatino di tacchino con porri, funghi e mostarda

lo spezzatino di tacchino rimane molto morbido e ha bisogno di poca cottura a differenza di quello di manzo che cuocendolo poco si rischia che si indurisca.
lo trovo saporito già solo rosolato ma, oggi l'ho insaporito ancor di più con il porro e la mostarda.

ingredienti
500 g di spezzatino di tacchino
1 porro (o se lo avete già tagliato e congelato una manciata)
150 g di funghi misti
marsala
olio evo
sale
mostarda o senape

mettete in un tegame un filo di olio evo fate scaldare appena e poi versate i porri e i funghi e fate cuocere fino a quando i funghi non avranno perso gran parte dell'acqua, mettete poi il tacchino e fate rosolare, sfumate con un giro di marsala e fatelo evaporare girando in modo da insaporire la carne, salate, fate cuocere per una decina di minuti e poi mettete due cucchiaini di senape se lo volete meno deciso o di mostarda se vi piace il sapore più forte. mescolate cuocete un paio di minuti e servite caldo.
direi che in 30 minuti avrete una cena diversa, saporita e gustosa.