PANDIMELE

Iniziamo la giornata con la casa che profuma di dolce, appena sfornato dopo averlo fatto lievitare tutta la notte, il Pan di mele è un lievitato come il panettone...quello veloce con tante mele dentro, morbido dolce umido all'interno. Ho usato il lievito madre di farro cosi l'ho preparato la sera e l'ho lasciato lievitare tutta la notte.


ingredienti per forma da 750g

500 g di farina di farro
3 uova
100 g di zucchero
150 ml di acqua o latte
100 g di burro
15 g di lievito madre secco di farro
2 mele
scorza di arancio
zucchero di canna
mandorle

nella planetaria (che finalmente mi sono comprata) mettete la farina il lievito madre secco senza scioglierlo, lo zucchero, il burro a pezzetti e mescolate con la foglia per 5 minuti, aggiungete la scorza di arancio e le mele tagliate a pezzettini piccoli poi cambiate la foglia con il gancio e azionate per 10 minuti facendo incordare l'impasto aggiungete l'acqua, ogni tanto fermate e staccate l'impasto dal gancio. versate il composto sul bancone e impastate un pò a mano tirandolo e ripiegandolo su se stesso, se risulta appiccicoso spolverizzate con farina. fate un panetto e mettetelo dentro la forma, fate due tagli sopra e lasciate lievitare in forno con la luce accesa per tutta la notte.
quando vi svegliate al mattino tirate fuori dal forno accendete il forno e fatelo scaldare, spolverizzate la superficie con lo zucchero di canna e le mandorle infornate a 200° per 10 minuti poi abbassate a 150° per 1 ora (forno ventilato), fate un cappellino con la carta da forno cosi non si scurisce troppo in superficie.
sfornate e fate raffreddare capovolto.